Deviant Login Shop  Join deviantART for FREE Take the Tour
×

More from deviantART



Details

Submitted on
May 7
Link
Thumb

Stats

Views
3,762 (14 today)
Favourites
0
Comments
3
×
A quanto pare a certe persone faccio paura, e no, non intendo di aspetto fisico XD
Sarà che camera mia è ormai ricca di teschi, pupazzi degni di una festa di halloween, disegni e statuette di demoni e altre cazzate sul genere dark/horror/fantasy?
Ma su! Non ci credo! E' che mi diverte far finta di essere una strega nella suo piccolo nascondiglio. Rende la mia permanenza nella topaia più divertente, almeno XD

O forse sarà che ultimamente perdo la pazienza più facilmente, e non sempre mi trattengo da reazioni esagerate?
Uh con certi individui è davvero dura mantenere la diplomazia, fidatevi =_=

E poi è un periodo di merda..... sono io che ho paura per come vanno sempre male le cose, altro che far paura io.

Qualcuno adesso mi dirà "ma che è successo, ti è morto il gatto?" come è già accaduto. Bè si, è successo ANCHE quello effettivamente, il 25 aprile.
E mi dispiace davvero un sacco. Già vanno male tante cose, perdere pure un fratellino di zampa a causa di un brutto incidente è orrendo.
Midna, che forse qualcuno ricorderà perchè avevo pubblicato una sua foto anni fa, ha fatto la cazzata di entrare nel motore della macchina di mio padre, e ovviamente le è stato fatale.
Lui non si è accorto, del resto nemmeno io mi sarei accorta, nessuno avrebbe potuto prevederlo.

Ne è uscita con la schiena spezzata e non c'è stato nulla da fare, se non risparmiarle ulteriore sofferenza addormentandola per sempre.
L'abbiamo sotterrata nel posto in cui sotterrammo il mio vecchio buon gattone  di 14 anni nel 2006/2007.
E adesso riposa li, sotto l'ombra di un albero e immersa nella natura.

Ho già pianto tanto e se non lo faccio anche adesso è perchè ho esaurito le lacrime, bon, sono a secco!
"E la macchina?" Come chiederanno giustamente quelli che prima pensano all'auto, poi al gatto perchè "è solo un gatto".
Bè la macchina non sta bene neanche lei. Motore andato, danno di 2600 euro (almeno da quanto ho capito).
Ma io continuo a dire povera piccola Midna...

Questa è solo una delle tante cose, comunque.

L'altro ieri poi ho trovato in un campo due quadrifogli.... voglio proprio vedere se è vero che portan fortuna, secondo me è una presa in giro!
  • Listening to: Killer Instinct 3 OST
  • Playing: Oblivion (xbox 360), Zanzarah (PC), Rune (PS2)
  • Eating: "Gocciole"
:iconskattolento:
skattolento Featured By Owner May 9, 2014
sempre e comunque guardare avanti!!!!
Reply
:iconmfleury75:
mfleury75 Featured By Owner May 8, 2014
La natura figace della vita.

Gli antichi conoscevano la natura fugace della vita e consigliavano ai loro allievi di non prenderla troppo sul serio. L'esistenza cambia troppo velocemente. E' meglio accogliere la fuggevolezza della vita. La gioia di vivere per me è riuscire a creare le condizioni in cui posso amare, sentire, ridere. Così facendo comprenderemo che la coscienza della volubile natura dell'esistenza. 

PS: It's been eons since I last spoke/wrote in italian. Forgive my careless mistakes.
Reply
:iconsupercaterina:
SuperCaterina Featured By Owner May 8, 2014
Mi dispiace molto per quello che ti è successo, soprattutto per Midna...prurtroppo a volte sembra che le "sfighe>" si tirino dietro. =(
Però non preoccuparti, che i periodi di merda non durano in eterno.
Quando si vive un brutto periodo si tende a trascurare tutto il resto e a focalizzarsi sulle cose negative. Prova invece a scoprire cosa c'è di buono nelle tue giornate e focalizzati su quello.
Fortunatamente, la tua "inquietante" stanza dimostra che hai degli interessi e delle passioni, ed è un bene. Di solito, uno che no ha sogni, passioni o hobby vari da coltivare, è più facile che cada in depressione e che termini il "succo della sua vita", perchè non ha nulla di "piacevole" da fare.
Come ben sai, anche io non ho passato proprio un bel periodo, però in questo ultimo periodo mi sta andando bene. Tirando un po' le somme, le cose positive hanno superato quelle negative.
Reply
Add a Comment: